lunedì 8 dicembre 2014

Jo sempre hi seré






Laura Pausini - Jo sempre hi seré

Si sents que el cor t'ofega 
Vine i t'abraçaré prop de mi 
Si el teu batec s'apaga 
Jo seré aquí per fer-te costa 
I tot aquell amor que em vas donar 
És tan gran, que el no puc amagar 
Per tot allò que vàrem viure junts 

Jo sempre hi seré 
Prop de tu al teu costat 
Treient forces per lluitar 
Contra un món que ens dóna l'esquena 
Aquí... 
On jo cuidaré per tu 
On jo vettlaré per tu 
És la fe que ens dóna la vida 

Aquí... 
On allò que jo no sóc 
Jo ho acceptaré per tu 
Si tu no perds l'esperança 
Sé que ho aconseguirem 

Records que avui ressonen 
I que no vull deixar escaparl'ànima em travessen 
Estripant-me avui per la meitat 
I tot aquest amor, te'l donaré 

Jo sempre hi seré 
Prop de tu al teu costat 
Treient forces per lluitar 
Contra un món que ens dóna l'esquena 
Aquí... 
On jo cuidaré per tu 
On jo vettlaré per tu 
És la fe que ens dóna la vida 

Aquí... 
On allò que jo no sóc 
Jo ho acceptaré per tu 
Si tu no perds l'esperança 
Sé que ho aconseguirem... 

Aquí... 
On jo cuidaré per tu 
On jo vettlaré per tu 
És la fe que ens dóna la vida 

Aquí








sabato 13 settembre 2014

La forza del destino





Mecano - La forza del destino

Ci siamo visti qualche volta
per tutta la città
ma finalmente al bar dell'Oro
ti chiesi «come va»

Tu rispondesti «non c'è male»
e tutto s'ingarbugliò
«quanti anni hai» «ne ho diciannove»
e un altro giorno passò

E in macchina ti ho messo in moto
l'amico l'amica io e te
ti ho detto «bella dammi un bacio»
mi hai risposto di no

Comincia male io che pensavo
«questa poi ci sta»

Cosi la notte fu un disastro
non chiesi niente più
con questo paio di bigotte
anche il morale va giù

Però la forza del destino
ci mise insieme lì
sotto quel palco ad un concerto
e quindi non finì

Con quella faccia così strana
un dente qui l'altro più in là
quel corpicino da bambina
che ti promette e non ti dà

Ma il cuore è quello che mi basta e che poi mi va

E in macchina ti ho messo in moto
l'amico l'amica io e te
ti ho detto «bella dammi un bacio»
mi hai ridetto di no

Continua male io che pensavo
«questa ci starà»

Ed è da allora fino ad ora
che il gioco continuò
e il tempo ci riunì giocando
ma poi ci separò

Però la forza del destino
lei non si ferma mai
quando l'inverno sarà freddo
da me ritornerai, da me ritornerai, da me ritornerai 






Cantanti

Lettori fissi

Visualizzazioni totali

Statistiche



Da dove ci visitate zoom